Subscribe to our newsletter and get 3% off coupon code!

LAVORO PREFERITO PER LA VITA - la storia di un falegname svedese

By Wood-Mizer, Europe

LAVORO PREFERITO PER LA VITA - la storia di un falegname svedese

 

Hans Larsson ha lavorato in una fattoria da ragazzo, aiutando nell'allevamento del bestiame. Quando terminò la scuola, acquistò una sega a catena per poter fare da sé alcuni lavori di falegnameria. Tuttavia, sempre più persone del vicinato chiedevano aiuto a Hans per realizzare legname di buona qualità per le loro costruzioni. Hans superò rapidamente le capacità della sua sega e acquistò una sega a nastro.

"La domanda di prodotti in legno di qualità è in costante crescita", spiega. "Ho dovuto aggiornare i miei strumenti per stare al passo con la tendenza. Inizialmente, ero soddisfatto di lavorare solo per me stesso, ma quando ricevevo più ordini dai clienti, ho dovuto acquistare una sega a nastro più grande e una pialla/scorniciatrice efficiente. Con queste macchine, posso aumentare la capacità della mia attività."

 

 

"Se guardi in giro nei negozi di ferramenta, tutti i prodotti in legno sono costosi. Non sorprende che le persone cerchino modi più economici per ottenere legname per i loro progetti. Mi chiamano, e realizzo ogni tipo di prodotto in legno per i miei clienti. Sono così impegnato a segare e a pianificare che non ho tempo per altro", ammette Hans.

Hans si procura i tronchi dalle foreste vicine nella sua città natale, Vansbro, situata vicino a Ockelbo. Ci sono circa 6000 abitanti in questa città, ma sono sufficienti a tenerlo occupato tutto l'anno.

"Acquisto i tronchi dagli agricoltori locali di Ockelbo", dice. "Hanno aree forestali perfette. Preferisco usare tronchi di buona qualità che hanno 150 - 200 anni, e faccio tutto il lavoro di segatura da solo". Da queste foreste locali, Hans è in grado di segare molte specie diverse come pino, abete, pioppo tremulo e persino larice. "Evito di piallare legno già segato e acquistato. Ho sempre segato i tronchi da solo".

 

 

La sega a nastro che Hans utilizza ha funzioni idrauliche, che gli permettono di lavorare in modo sicuro ed efficiente. Apprezza il design solido della macchina, così come la sua buona qualità e la disponibilità di pezzi di ricambio.

Hans ha migliorato il suo laboratorio di falegnameria con accessori e soluzioni che ha sviluppato da solo. "Ho ricostruito un po' l'area in modo che la manipolazione del legname fosse più facile", dice. "Oggi, uso un caricatore per imballare e disimballare il legno senza dover portare troppo peso". C'è anche un contametri speciale che conta il volume di legname lavorato sulla pialla/scorniciatrice che Hans ha aggiunto personalmente.

Hans utilizza la pialla/scorniciatrice Wood-Mizer MP360 per fare bordatura, piallatura e profilatura nei suoi progetti commerciali. Ammette che realizzare vari prodotti in legno sull'MP360 è facile perché basta sostituire la lama di taglio, regolare la macchina e iniziare a creare il profilo desiderato.

 

 

La pialla/scorniciatrice MP360 a quattro lati è una macchina compatta e funzionale, ben conosciuta da quei falegnami che apprezzano l'efficienza, la versatilità, la precisione e la facilità di operazione. Permette agli utenti di produrre molti prodotti in legno finiti, come tavole da pavimento, tavole profilate, bordi decorativi, cornici per finestre, finiture per mobili e altro. La MP360 dispone di due testine di taglio orizzontali e due verticali azionate da motori separati, rulli di alimentazione efficienti e un tavolo di lavoro in ghisa.

"I miei clienti ottengono sempre ciò che vogliono. Piallo tutto per loro, dai pavimenti alle pareti, dal design interno ed esterno, bordature di ogni tipo, ecc. Recentemente, ho lavorato su un ordine speciale per bordare le tavole per case storicamente protette", sottolinea. "Oggi ho 73 anni e sono ancora impegnato sette giorni alla settimana", sorride Hans.

 

***

Iscriviti alla nostra Newsletter
Ricevi aggiornamenti via e-mail su offerte speciali esclusive, nuovi prodotti e inviti a eventi speciali!