Subscribe to our newsletter and get 3% off coupon code!

Innovazione e Tradizione: Il Viaggio di Zygmunt Koss verso il Successo nell'Industria del Legno

Innovazione e Tradizione: Il Viaggio di Zygmunt Koss verso il Successo nell'Industria del Legno

 

L'imprenditore polacco Zygmunt Koss racconta come ha scoperto la passione per la lavorazione del legno e come ha raggiunto il successo negli affari grazie alla tecnologia adeguata.

"Sono entrato nel mondo della lavorazione del legno, si potrebbe dire, per caso; non avevo pianificato questo," afferma Zygmunt Koss, un imprenditore della Pomerania. "Nella vecchia casa dove vivevamo, c'era una stanza non isolata che d'inverno era gelida. Per isolarla, mia moglie ed io decidemmo di rivestire le pareti con un rivestimento in legno, che era incredibilmente di moda in quel periodo. Fu da quel momento che iniziarono le mie avventure con la lavorazione del legno."

Nel 1991, Zygmunt fondò la sua propria azienda specializzata in design d'interni. "Pannelli murali, armadi, tavoli—questo è ciò che facevamo principalmente nei primi anni della nostra attività."

 

 

"Sono stato invitato a partecipare al progetto EU London Array, che veniva implementato nei cantieri navali di Danzica e Gdynia. Questo progetto mirava a costruire impianti di energia eolica nel Mare del Nord. Ho fornito i documenti necessari per partecipare alla gara d'appalto," spiega Zygmunt.

"Non ero solo; diverse persone volevano partecipare al progetto, ma, con mia sorpresa, ho vinto io la gara! È stato uno shock incredibile per me!"

La falegnameria doveva essere dotata di nuove macchine che permettessero l'attuazione del progetto. Il compito era produrre travi di legno per la cassaforma degli impianti di energia eolica. Doveva essere una struttura duratura e prodotta con precisione, quindi Zygmunt doveva coinvolgere macchine di altissima qualità.

Esaminando le offerte di segatronchi sul mercato, Zygmunt decise rapidamente di acquistare una segatronchi Wood-Mizer. Si recò presso la sede del centro di produzione polacco Wood-Mizer per ottenere maggiori informazioni. Utilizzando un prestito bancario, acquistò il modello LT20B con binari modulare.

 

 

Questa segatronchi speciale nella gamma Wood-Mizer combina un noto design a braccio a sbalzo della testa di taglio LT20 con un binario a segmenti bassi. Questo binario non dispone di idraulica, tuttavia, grazie alla sua posizione vicina al suolo, i tronchi possono essere facilmente rotolati sul binario utilizzando due rampe di carico. Il vantaggio di un binario segmentato è la sua lunghezza praticamente illimitata, poiché può essere espanso aggiungendo moduli aggiuntivi. In questo modo, l'LT20B può prepararsi adeguatamente per qualsiasi progetto e persino tagliare tronchi e travi extra-lunghi. Quando si ordina una macchina LT20B, il proprietario della segatronchi può scegliere tra diverse opzioni di motore, elettrico o a benzina, e decidere se necessita di un telecomando. Questa opzione è spesso selezionata da coloro che lavorano costantemente sulla macchina e tagliano legno dello stesso tipo.

"L'LT20B è una macchina compatta. Penso che abbia molti vantaggi grazie alle sue piccole dimensioni e peso. Questa segatronchi potrebbe persino essere utilizzato in un cantiere navale, su navi in riparazione," ricorda Zygmunt.

 

 

Il progetto è stato realizzato con successo e, dopo il completamento, Zygmunt ha deciso di mantenere la segatronchi Wood-Mizer per continuare a sviluppare la sua attività.

"La prosperità della nostra azienda è iniziata con la segatronchi Wood-Mizer. È la macchina che ci consente di soddisfare gli ordini legati alla lavorazione del legno," continua Zygmunt.

L'intervista con Zygmunt è stata girata nella sua casa e circa l'80% del materiale per la sua costruzione è stato lavorato con la segatronchi Wood-Mizer. Ogni elemento di parete, soffitto o pavimento è stato lavorato a mano con grande precisione.

 

 

Zygmunt ha visto un annuncio sul giornale polacco GAZETA PRZEMYSŁU DRZEWNEGO in cui l'azienda Wood-Mizer annunciava un concorso tra i progetti realizzati con le segatronchi Wood-Mizer. Zygmunt ha deciso di partecipare al concorso presentando la sua casa.

"Grazie a questo, ho potuto vantarmi del mio risultato, che, partendo da un disegno su carta, ho realizzato da solo, secondo la mia idea," sorride Zygmunt.

"Nella categoria Edifici, il primo posto è andato a una casa sull'albero progettata da un designer francese, e il secondo posto è andato a me, un imprenditore polacco della costa," dice Zygmunt. "Immaginate il mio orgoglio e la mia soddisfazione. Dopo tutto, questo è molto piacevole perché ora so: ciò che faccio piace ad altri, non solo a me."

 

 

***

 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter
Ricevi aggiornamenti via e-mail su offerte speciali esclusive, nuovi prodotti e inviti a eventi speciali!